Amare, il legno rispettare l'ambiente



I principi che guidano la filosofia della Natura srl sono gli stessi che da sempre ispirano il lavoro del suo titolare Giovanni Di Biase, falegname per passione.
Cresciuto in campagna, nel verde di Ari, tra i boschi di faggio e con la Maiella negli occhi, Giovanni Di Biase ama il suo lavoro.
L'esperienza gli dice come trattare il legno, ne conosce gli intimi segreti, i meccanismi che ne regolano la vita anche dopo che il tronco è stato tagliato, lavorato, trasformato.
La nostra azienda

Natura srl è una falegnameria artigianale specializzata nella realizzazione di portoni in legno massello. Nasce ad Ari (CH) nel 1990 come ditta individuale e nel 1995 si trasforma in  “Falegnameria  Di Biase snc”. Cambia denominazione nel 2008 prendendo il nome di Natura Srl.

Titolare della falegnameria è Giovanni Di Biase, che ha studiato un sistema di costruzione dei portoni che, escludendo l’uso di collanti, permette di eliminare i tipici problemi legati alle torsioni, alle sollecitazioni dei cambiamenti di temperatura, alle spaccature delle bugne. Un sistema ecologico e rispettoso delle caratteristiche del legno, che aumenta la funzionalità del prodotto e ne arricchisce il valore.

Grazie a tale sistema la falegnameria è stata protagonista negli anni di una crescita costante sul mercato, accompagnata da una notevole espansione dell’area di vendita, cosa che ha permesso alla ditta di investire nelle risorse umane e in tecnologia, per implementare la produzione dei portoni. Attualmente Natura srl possiede un laboratorio di falegnameria di circa 900 mq, più un edificio adiacente di circa 400 mq adibito a showroom.
La falegnameria Natura produce attualmente tre linee di portoni: Naturalegno, Iànua e Tempra, utilizzando solo legno di prima qualità.
Le tre linee sono rivolte a diverse fasce di mercato così da soddisfare una clientela molto diversificata ma comunque di livello medio-alto: il portone artigianale in legno massello è un prodotto esclusivo che conferisce valore all’immobile. La produzione dei portoni avviene secondo un processo artigianale che prevede quattro fasi: progettazione, scelta del materiale, costruzione e finitura. Ogni fase del processo è controllata da professionisti del settore, senza alcun automatismo. La dotazione tecnologica della falegnameria è di altissima qualità, conta fra le tante attrezzature anche una cabina di verniciatura di ultima generazione e un centro di lavoro a 4 assi a controllo numerico.